Copyright e Contatti

Premetto ancora le regole sul Copyright:

Tutti i diritti relativi a testi, fotografie, presenti su questo sito, ove non diversamente indicato, sono di proprietà degli Autori del presente Blog.  Se si vuole utilizzare una foto o un testo, si può fare solo dopo preventiva autorizzazione e solo a condizione che ne venga citata chiaramente la fonte.  Non si autorizza la pubblicazione di foto o testi in quegli spazi della rete, che siano forum o altro, che non consentono il link al contenuto originale.  Per autorizzazioni e informazioni il contatto è all’indirizzo olgafelix@alice.it
Inoltre:
"Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001".

Ora dismetto un attimo il grembiulino da cucina e indosso la "mia" veste quella del mio lavoro.
Sono una giurista non solo "praticata" ma anche "insegnante" è il mio pane quotidiano da quando ero una studentessa universitaria nel 1990...
E come tutti quelli che stanno nel mio settore "scrivo" e quando "scrivo" cito obbligatoriamente le fonti, nel nostro campo se non lo fai vieni immediatamente messo all'indice come persona "scorretta" e sinonimi.
Pertanto questa è la mia forma mentis che applico in tutti i settori, ivi compreso questo hobbistico cuciniero.
Da quando ho iniziato a inserire le ricette sul web (dal 2006) non c'è stata una volta che io non abbia inserito la fonte di provenienza, anche se mi aveva solo ispirato, anche se avevo cambiato molte cose se non tutto, anche se la ricetta di partenza era stata preparata con il glutine, sempre ho citato tutti.

Il perché è semplice: il valore da rispettare è l'idea e la fatica che c'è dietro quella elaborazione.

Ciò che sta su Internet non è cosa buttata nell'immondizia è semplicemente cosa condivisa. E dietro quella cosa c'è tempo dedicato, c'è un pensiero, e soprattutto c'è la voglia di essere d'aiuto.
Esempi se ne possono fare tanti, ma uno me ne preme anche per un discorso affettivo: quando ho scoperto la celiachia nel 2004 io come tutti disorientata ho iniziato a cercare aiuto... c'era davvero molto poco (non c'è paragone con l'oggi) e sul web gli unici appigli erano il sito Aic con il forum ed il settore ricette ed un sito utilissimo ancora oggi che si chiama Cucina naturale senza glutine evoluzione di un piccolo blog (oggi fermo) risalente al 2001 creato da un gruppo di mamme volenterose e dove trovai la ricetta del panettone senza glutine più buono che abbia mai mangiato...
Lì ho preso i mix di farine naturali senza glutine ed appreso tantissime cose sulle farine, sullo xantano etc...
Ovviamente li ho citati e li cito sempre (fateci caso che quando faccio riferimento ai mix metto un link che riporta sì a una pagina di questo blog, ma in quella pagina in cima a tutto è citata la fonte di provenienza) e li ho anche ringraziati privatamente, perché anche grazie a loro mi sono risollevata.

Tutto questo discorso non lo applico solo sulle mie ricette che stanno prima di tutto su Cucinainsimpatia e poi anche qui sul blog, ma anche su quelle degli altri. Se vedo che una ricetta di cui conosco l'autore è ripresa senza citazione io intervengo anche lì (chi mi conosce bene lo sa) nel rispetto delle ragazze che so faticare tutti i giorni per preparare qualcosa di buono prima che per se stesse soprattutto per i loro figli celiaci.

Condividere significa questo: aiutarsi a vicenda nel rispetto reciproco. Io e la Manu del resto siamo l'esempio vivente (con questo blog) della condivisione, come lo siamo noi tutte del gruppo di Cucinainsimpatia e come lo sono tutte le care ragazze che conosco e che hanno un blog di cucina senza glutine, le quali anche loro con tanto amore e bravura preparano un piatto, dedicano del tempo per inserirlo sul web cercando di essere precise e attente.

Ho deciso di scrivere queste poche parole perché mi sono stancata di dovere ribadire sempre le stesse cose (da 4 anni! Anche perché da Cucinainsimpatia ci sono passati tutti a leggere in questi anni, celiaci, neo celiaci, neocuoche celiache, etc... rivedo spesso, ahimè ho una memoria elefantiaca, nelle parole degli altri i miei pensieri e le mie parole lasciate su Cis) in singoli contesti specifici e che spuntano sempre come funghi. E anche in questo "nuovo" episodio agirò in quel contesto senza fare qui riferimenti di alcun tipo.
Non escludo che in alcuni casi si agisca in buona fede e quando me lo fanno notare io faccio un passo indietro, ma purtroppo in altri casi non è così.

"Citare" significa alla fin fine "ringraziare" ed io penso che non sia sminuente per nessuno dire soltanto grazie!

Forse adesso starò meno simpatica a qualcuno (è probabile), ma rispettare anzitutto le idee degli altri e la fatica che ci sta dietro è cosa fondamentale e base dei rapporti umani in ogni settore. C'è un principio semplice semplice che secondo me calza a pennello: non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te!
Queste cose capitano a tutti (lo so) ne ho lette in giro sul web in questi anni, ma ci tenevo che da qualche parte restasse scritto come la penso io in proposito.

Felix/Olga 1 Novembre 2010



LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...