sabato 12 giugno 2010

Panini Mignon al Latte

Morbidi paninetti al latte ideali per la colazione, per i buffet delle feste dei piccini e non solo...
Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia il 4 ottobre 2008


©Panini Mignon al Latte Senza Glutine©

140 g di Farmo
60 g di Pandea
50 g di Agluten per pane
170 - 185 g di latte (io ho fatto 100 g di latte ed il resto acqua)
25 g di burro fuso
20 g di sciroppo di glucosio (in questo caso ci vanno 20 - 25 g di zucchero piuttosto che 30 g)
30 g di zucchero
3 g di sale
12 - 14 g di lievito di birra fresco
1 misurino e mezzo di latte in polvere per la prima infanzia da 0 a 6 mesi che è per legge senza glutine
1 uovo per spennellare

Pesate tutti gli ingredienti.
Scaldate appena 50 g di latte, scioglietevi dentro il lievito di birra, unite due cucchiaini di zucchero presi dal totale e lo sciroppo di glucosio.
Aspettate che si formi sopra una schiumetta.
Sciogliete il burro.
Dentro il cestello della macchina del pane versate il resto del latte, lo zucchero, il sale, il burro fuso e mescolate un po’
Unite le farine, il latte in polvere e sopra mettete il lievito sciolto.
Fate partire il programma impasta e lievita.
Al termine del programma prelevate l’impasto senza infarinare nulla perchè l’impasto si lavora benissimo e lavoratelo ben bene a mano.
Formate un salsicciotto e tagliate tanti pezzetti (ne vengono circa 15) da 30 g ciascuno.
Formate le palline, lavorando bene ogni spizzichetto di pasta.

Adagiatele su una teglia coperta da carta da forno e ponetele a lievitare in forno a 25° coperte da carta da forno per circa 20 - 25 minuti.
Spennellate ogni pallina con l’uovo sbattuto e cuocete a 220° per circa 15 - 18 minuti.


Pronti da imbottire














Imbottiti...

Nella versione senza Agluten, ma solo con Farmo e Pandea (140 F - 110 Pandea)

Buonissimi anche questi... virano poco di più sul panoso

16 commenti:

lanna.barbara ha detto...

Ciao carissima,avevo provato a fare questi panini tanto tempo fa,ora ho notato(correggimi se sbaglio)che rispetto alla precedente ricetta hai aggiunto il glucosio e aumentato i liquidi(da 160-165 a 170-185 giusto?).Volevo chiederti,visto che sto preparando la festa x la mia cucciola se posso prepararli anche senza latte in polvere,se si mantengono bene fatti uno o due giorni prima opp. mi consigli quelli all'olio?;)Baci Barbara

Felix ha detto...

Sì giusto ;)

Il latte puoi ometterlo sì, ma dubito che si riescano a conservare bene due giorni (vale anche per quelli all'olio).
Mettendoci lo sciroppo di glucosio il maggiore anticipo che puoi usare è quello di prepararli la sera prima per il giorno dopo (li conservi caldi dentro un sacchetto di carta pulito)... viceversa perdono molto (ma anche quelli con il glutine son così)...
Fammi sapere!
Un bacione :)

lanna.barbara ha detto...

Non ho aspettato un secondo e sono corsa a prepararli...risultato:buon sapore xò troppo croccanti e poco sofficiosi,forse hanno cotto troppo;li ho messi nel penultimo gradino del forno o dovevano andare più alti?In questi giorni sto facendo talmente tante prove che prima o poi oltre alla testa scoppia anche il forno;))cmq nel frattempo con la scusa del "pancione" li sto facendo fuori uno a uno...proverò anche quelli all'olio baci:)

Felix ha detto...

Non è possibile! Questi sono sofficissimi... pensa che a Milano li stavamo carbonizzando con il forno a gas a palla (sembrava la fornace di un fabbro... mai visto un forno così) e sono rimasti soffici... questi vanno tenuti il tempo di colorarsi... quindi è possibile anche meno dei tempi che indico io... forse ti bastavano 10 minuti a metà forno...
Riprovaci... che se riescono son (ahimè buonissimi)...

Il cucciolo in "viaggio" ringrazia...
un bacione e un bacino :)

Anonimo ha detto...

Ciao Felix.
Ho trovato questa tua ricetta e vorrei provarla per far trovare domani mattina i panini freschi per la gita della mia bimba.
Se volessi preparare l'impasto questa sera e farlo lievitare tutta la notte per poi fomare e cuocere i panini domani mattina, a quanto dovrei dominuire il lievito? I liquidi restano uguali?
Grazie in anticipo e complimenti.

Felix ha detto...

Ciao :) Prova a dimezzarlo ;)

Grazie :)

Anna Lisa ha detto...

Pubblicati ;)

Anonimo ha detto...

Dove trovo lo sciroppo di glucosio? Posso farne a meno?
Grazie
Ciao
Silvia

Felix ha detto...

Sì Silvia è facoltativo, serve a far trattenere maggiormente l'umidità e quindi ad allungare la loro durata. Ma quelli che vedi in foto, i primi sono senza.
Ad ogni modo di solito si trova nei negozi specializzati in articoli di pasticceria.

p.s. preparali a biga, vengono meglio ;)

Anonimo ha detto...

ciao..volevo sapere se si poteva ovviare al latte in polvere??

Felix ha detto...

E' un ingrediente facoltativo, toglilo :)

alessandra71 ha detto...

Bellissimi, ma se non si ha la macchina del pane, quanto devono lievitare oltre i 20-25 minuti?
Grazie
Ciao
Alessandra

Felix ha detto...

L'impasto circa 1 ora e mezza e poi formati 20-25 minuti

alessandra71 ha detto...

Grazie :)

Enrica ha detto...

ciao felix ,vorrei riprovare a fare questi panini veramente ottimi che facevo alcuni anni fa ,ma ora che la pandea non esiste più ,con cosa la sostituisco ?grazie x tutto;-)

Felix ha detto...

O con la Glutafin o con la Nutrifree pane :) grazie a te!

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...