domenica 13 giugno 2010

PanePizza Senza Glutine

Quando lo realizzai usai lievito di birra e lievito madre insieme (abbinamento che consiglio di provare, il pane risulta sofficissimo), ma si può optare per realizzarlo mono lievito. 
Al solito... vi offro lo spunto, voi scegliete la soluzione che più vi aggrada. 
Ne vale la pena, il pane così è sfiziosissimo soprattutto per il periodo estivo, e poi... lavora solo la macchina del pane...


























PanePizza Senza Glutine

200 g di lievito madre senza glutine
3 - 4 g di lievito di birra
280 - 300 g di acqua
2 cucchiaini di miele (io ne ho usato uno aromatizzato all’origano)
2 cucchiai di olio
3 cucchiai di concentrato di pomodoro (non abbondate, non devono essere cucchiai colmi)
origano a piacere
20 g di parmigiano
150 di Farina Coop per pane o Farmo
170 g di Mix B
80 g di Pandea
1 cucchiaino e 3/4 di sale

Inserite gli ingredienti nel cestello della mdp esattamente nell’ordine che vedete in ricetta.
Fate partire il programma impasta e lievita, al termine (visto che c’è il lievito madre) lasciate l’impasto dentro la mdp finchè non vedete che è ben lievitato avendo raggiunto i bordi del cestello e fate partire il programma di sola cottura.

Nulla vi vieta, se non avete la macchina del pane, di realizzarlo a mano

Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia il 5 marzo 2009 

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...