venerdì 11 giugno 2010

Miglio con cipolle e spinaci

Eh sì gli uccellini la sanno lunga... loro gradiscono mangiare il miglio, ed io li capisco! E' molto buono, con un sapore più gentile rispetto al riso, e poi è ricco di sali minerali, vitamine, e proteine utili per la bellezza della pelle e dei capelli.
Vi lascio la pagina di Wikipedia dedicata al Miglio
Quanto agli impieghi in cucina, non è poi così diverso dal riso... io ci ho sempre preparato una sorta di Cous Cous affiancandolo alla Quinoa e all'Amaranto



















250 - 300 g di miglio
2 cipolle
250 g di spinaci freschi
1 cucchiaio di farina di riso
olio
sale, pepe nero

da servire con...
salsa di pomodoro

Cuocere il miglio nel doppio dell’acqua rispetto al peso (600 g)
Io ho cotto a vapore con il microonde - funzione vapore per 10 - 12 minuti.
Affettare sottilmente le cipolle e farle rosolare in qualche cucchiaio d’olio.
Unire gli spinaci tagliati a striscioline e cuocere qualche minuto.
Aggiungere il cucchiaio di farina, mescolare ed unire 1 tazza di acqua calda.
Far cuocere a fuoco basso, coperto per 8 minuti.
Unire il miglio, aggiustare di sale e pepe, mescolare bene e spegnere il fuoco.
Servire “in forma” con un coppapasta se si vuole, accompagnando con salsa di pomodoro semplice.


Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia l'11 febbraio 2009 

3 commenti:

La Gaia Celiaca ha detto...

ricettina sfiziosissima. bisogna che trovi il coraggio di assaggiare il miglio, non l'ho mai provato!

Manu ha detto...

Mia cugina ha scoperto da poco di essere diabetica e il medico le ha consigliato proprio il miglio. Mi ha detto che è buonissimo e ora che lo vedo anche qui da te corro a comprarlo!!!
Bacioni

Felix ha detto...

Gaia provalo è molto molto buono!

Manu in effetti è davvero buonissimo e si può cucinare e condire come si fa per il riso

Un bacione ragazze!

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...