mercoledì 23 giugno 2010

Grissini al rosmarino

I grissini li avevo provati qualche tempo fa, ma poi non li avevo più rifatti perchè in famiglia non me li chiedono quindi, per una volta tanto che mi lasciano in pace, io non vado di sicuro a stuzzicare il can che dorme :)...adesso però la mia piccola Mariafiore, che è in vacanza dalla scuola e tutto il giorno non sa cosa fare (beata lei!), mi ha chiesto di poter preparare insieme qualcosina di buono e così questi mi son sembrati l'ideale per divertirci un po.

Ingredienti:

250 g mix di farine senza glutine nella variante Glutafin
170 g acqua
1 C Brot-mix- Schaer
5 g lievito di birra secco
10 g strutto
1 c zucchero
1 c sale
1 rametto di rosmarino

In una ciotola ho fatto sciogliere il lievito secco nell'acqua tiepida con il cucchiaino di zucchero,ho miscelato la farina con il Brot-mix, il rosmarino tritato finemente e il sale iniziando ad impastare con le frustine a spirale, per ultimo ho aggiunto lo strutto continuando ad impastare per una decina di minuti.Messo a lievitare per un ora e mezzo circa.Ho diviso l'impasto a pezzetti (si lavora benissimo anche senza infarinarsi le mani) formando dei bastoncini e li ho fatti riposare,nel frattempo ho acceso il forno a 200° con la leccarda dentro.Quando il forno è giunto a temperatura ho infornato e lasciato cuocere fino a doratura.

Questa è la ricetta che avevo provato precedentemente pubblicandola su Cucinainsimpatia il 27/Feb/2008



Ingredienti:
• 200 gr di acqua
• 200 gr Farmo
• 100 gr Mix B
• 1 c di farina di grano saraceno
• 1 c di malto di riso
• 10 gr di strutto
• 1/2 c di sale
• 15 gr di lievito di birra


Procedimento
• In una ciotola lavorare bene tutti gli ingredienti (io con ganci impastatori di un semplice mixer)
• trasferire tutto l'impasto nella Macchina del pane,programma impasta e lievita
• prelevare l'impasto che risulterà ben lavorabile anche senza infarinarsi le mani
• dividere l'impasto in piccoli pezzetti e formare i grissini (ne vengono circa 20 piuttosto grossi)
• far rilievitare 5/10 minuti non di più
• spennellare i grissini con una emulsione di olio e acqua e nel frattempo portare il forno a 200°
• infornare fino a che non sono belli dorati (circa mezz'ora o più)

5 commenti:

Felix ha detto...

Caspita Manu!!!! Sono favolosi!!!! Evviva :-D

Dai un bacino a Mariafiore che da quanto capisco sta meglio! :-)

Cappera ha detto...

Sono buonissimi! ce li mangiammo tutti tutti :))

Felix ha detto...

eheheh! Non avevo dubbi!
Come vedi sono riuscita a mettere il tuo post come primo :-)

Poi ti spiego come...

Sonia ha detto...

Cappera, questi grissini sono splendidi. Tempo fa li preparai seguendo un'altra su CIS ma non li ho postati perchè erano troppo brutti...durissimi e niente affatto friabili. Avevo in mente di aggiungere lo strutto a tale scopo e in effetti vedo che il risultato è ottimo. Grazie
Ciao

Cappera ha detto...

Si Sonia, lo strutto aiuta la friabilità ...grazie a te :)

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...