sabato 12 giugno 2010

Focaccia Ligure con Lievito Madre Senza Glutine

E’ una delle  più buone che ho mai preparato fino ad ora


















Ho usato 360 g di LM, 410 g di acqua, 3 cucchiai di olio, 2 cucchiaini di zucchero, 2 cucchiaini di sale, 300 g di Mix B, 100 g di Farmo, 100 g di Pandea.

Ho impastato tutto, per ultimo ho aggiunto sale e olio.
Dopo la prima lievitazione (durata poco più di sei ore, ma ci può volere anche meno tempo. Dipende dal grado di attività del lievito madre), ho messo l’impasto in teglia ben oliata senza prima lavorarlo e l’ho steso delicatamente con le mani bagnate.
Messo a riposare al calduccio per circa 40 - 45 minuti, poi ho fatto i buchini versato l’olio ed aggiunto il sale.
Ho messo a cuocere a 230° a metà cottura ho aggiunto il rosmarino et voilà.
L’ho farcita con prosciutto crudo e fichi freschi















Ripreparata con cipolle e acciughe


















Ho messo la cipolla cruda a fettine sottili sulla focaccia lievitata, le acciughe e il sale, appena prima di infornare















E quella della Manu con una proporzione poco diversa tra le farine
























280gr di Mix B
120gr di Farmo
100gr di Pandea
410gr di acqua
3 cucchiai d'olio EVO
360gr di Lievito Madre
2 cucchiaini di zucchero
2 cucchiaini di sale
3 cucchiaini di mix erbette (rosmarino-origano-maggiorana)


Ricetta da me inserita su Cucinainsimpatia il 15 giugno 2008

3 commenti:

Claudia ha detto...

Io preparo salsicce e mortadella e alla focaccia ci pensi te.. questa è bellissima e l'interno è favoloso.
Baciotti Olga e Manu

Anna Lisa ha detto...

Fatta e adottata per sempre! Specie quella con le cipolle.
Versione Manu mia preferita :)
Buon w.e.

Felix ha detto...

E certo era quella con il mix di farine dopo che lo avevo bilanciato in via definitiva ;) Bene così son contenta! Che almeno tutta la fatica che ho fatto serva a qualcosa :)

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...